Cerca

Rheology of Complex Fluids

L’attività di ricercar di Rheolab è incentrata sul comportamento dei fluidi complessi, principalmente sistemi strutturati quali sospensioni, tensioattivi e polimeri con architettura complessa. Ci interessa, più in particolare, il loro comportamento dinamico sia in regime lineare che non-lineare. Reologia, microscopia e tecniche di scattering sono gli strumenti sperimentali maggiormente utilizzati. La modellazione è invece concentrata sullo sviluppo di equazioni costitutive a partire da una descrizione molecolare del sistema. Collaboriamo con altri, prestigiosi gruppi di ricerca nazionali e internazionali in modo da integrare le nostre competenze con altre metodiche sperimentali per lo studio dei fluidi complessi. Lo scopo principale dell’attività su descritta è di comprendere le relazioni tra la microstruttura del materiale e la sua risposta macroscopica, al fine di progettare e ottimizzare la morfologia su scale micro/nanoscopiche. In questo modo ci proponiamo di prevedere e controllare il comportamento reologico sia in condizioni quiescenti che sotto l’azione di specifiche condizioni di flusso. Ad oggi il gruppo è formato da quattro unità di personale strutturato, un Post-Doc, tre dottorandi di ricerca.

Principali apparecchiature disponibili:

RheoLab svolge le sue attività nelle sedi di Fuorigrotta e di San Giovanni a Teduccio. Le principali apparecchiature disponibili sono:

  • 5 reometri rotazionali
  • 1 reometro a capillare standard
  • 1 microreometro a capillare
  • 1 3D-bioprinter
  • 1 3D-printer termoplastico
  • 1 microscopio ottico
  • 1 setup per light scattering
  • 1 tensiometro superficiale/interfacciale
  • 1 setup per riprese time-lapse autocostruito
  • accesso alle risorse di calcolo dell’Università di Napoli

Pubblicazioni più rilevanti:

Principali progetti di ricerca finanziati:

  1. “Governing Long Chain Branching in Polyolefins: a milligram size, high throughput approach – Golbrapol”; 2022-2024; Program Polyolefins, Dutch Polymer Institute.
  2. “An interdisciplinary high-throughput approach to olefin block copolymers – HT-OBC”; 2019-2022; Program Polyolefins, Dutch Polymer Institute.
  3. “Rheological determination of Polyolefin Architectures – Rheopolar”; 2020-2023; Program Polyolefins, Dutch Polymer Institute.
  4. “Double Dynamics for design of new responsive polymer Networks and gels – DODYNET”; 2017-2021; H2020-MSCA-ITN-2017 (EU), www.dodynet.eu.

Settore/i ERC (European Research Cuncil):

  1. PE5_8
  2. PE8_2
  3. PE8_8
  4. PE8_13

Parole chiave:

Reologia
Microstruttura
Fluidi complessi
Soft Matter
Polimeri
Soluzioni polimeriche
Sospensioni
Tensioattivi
Hydrogels
Stampa 3D

Docenti e ricercatori:

Salvatore Costanzo

Nino Grizzuti

Giovanni Ianniruberto

Rossana Pasquino

Assegnisti di Ricerca e Dottorandi:

  1. Pietro Renato Avallone – Ass. ricerca
  2. Nicola Di Spirito – Dottorando
  3. Vincenzo Ianniello – Dottorando
  4. Simona Russo Spena – Dottorando

Hai bisogno di informazioni?

Aliquam ut ullamcorper odio. Vestibulum id suscipit enim. Mauris lacinia ligula elit, ac porta ex mollis sit amet. Sed semper, lectus in cursus elementum, eros lacus convallis quam, in pulvinar erat neque a nibh.

[ninja_form id=1]

Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari al suo funzionamento. Per maggiori dettagli, consulta la nostra Cookie Policy. Continuando la navigazione, acconsenti all’uso di questi cookie.